Uomini e donne, Perla Cupini: “Stavo molto bene con Andrea”

di Redazione Commenta

In un’intervista rilasciata a Vicolodellenew, l’ex corteggiatrice Perla Cupini continua a parlare del programma che fino a qualche tempo fa l’aveva resa protagonista di una probabile favola d’amore con Andrea Angelini.

L’ex corteggiatrice dichiara il motivo per cui abbia deciso di partecipare a Uomini e Donne:

per fare una semplice esperienza….con il fine di poter trovare una persona con la quale intraprendere un percorso. Mi ha lasciato un bel ricordo…è un’esperienza a cui ripenserò con il sorriso sulle labbra,nonostante l’epilogo…

Di Andrea Angelini e delle sensazioni che provava nel stargli accanto, Perla afferma:

stavo molto bene con lui…avevamo un modo di intenderci,di guardarci, di far passare un’arrabbiatura in pochi minuti che difficilmente si trova con una persona. La definirei “chimica”…e anche il confronto o lo “scontro” li vivevo in maniera sana e sincera, come si fa nella vita di tutti i giorni insomma…

Anche se, aggiunge:

vivo con il dissapore che si prova quando si lascia una cosa “irrisolta”….è come se fosse svanito qualcosa nel nulla e nel silenzio…e io il silenzio lo detesto.

L’ex corteggiatrice ammette di continuare a pensare al tronista e di seguire il suo percorso in tv, convinta che prima o poi lo studente bolognese farà una scelta e lo difende da qualsiasi critica negativa che si possa fare nei suoi confronti rispetto anche al suo ruolo di ex corteggiatore:

Andrea è un essere umano, ha vent’anni ed ha diritto di essere dolce, confuso, arrabbiato, spaesato. E’ infantile restare legati ad un’immagine data in un’esperienza passata e diversa….ognuno di noi ha mille sfaccettature e si rapporta alle situazioni in maniera diversa….credo che lui sia quello che abbiamo visto l’anno scorso e quello che abbiamo visto quest’anno.

Ad un’eventuale possibilità di diventare tronista, Perla risponde:

non ci ho pensato, ad oggi non so che dire…se accadrà, valuterò.

La ragazza conclude l’intervista sperando di riuscire a parlare un giorno con Andrea.

Magari ci sarà un ritorno di fiamma?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>