Uomini e donne, puntata 11 Febbraio 2010: c’è feeling tra Alberto ed Annamaria

di Redazione Commenta

Continua la puntata del trono over 60. Si presenta Armando, che vorrebbe una donna robusta e formosa, ma non vuole specificare la sua età. L’uomo spiega di essere rimasto vedovo nove volte.  Carlo Alberto vorrebbe andare a prendere il thè con Francesca. S’intromette tra loro Miresa, che vorrebbe provarci con lui. La signora si lamenta del fatto che Carlo Alberto le abbia regalato una rosa rossa (simbolo della passione). Il signore si difende sostenendo che le ha regalato soltanto la rosa bianca (simbolo dell’amicizia).

Carlo Alberto fa l’esterna con Francesca, mentre Miresa chiede di ballare con Adriano. Alberto ed Annamaria, che si sentono anche telefonicamente, decidono di fare insieme un’esterna. Si presenta Rosy. La signora, di origini nobili e toscana, adora andare a teatro. Si presenta anche Rita, che si definisce ghiaccio bollente (dal momento che ha origini napoletane). La signora si augura di trovare un uomo che la sorprenda.

Nell’esterna di Annamaria ed Alberto, si vedono i due signori continuare una più approfondita conoscenza. Si presenta Liv, di origini ungheresi, che ha vissuto molto all’estero ed è separata. Rientrano in studio Annamaria ed Alberto. La signora ammette che inizialmente le siano piaciuti Carlo Alberto e Vasco, ma che è stata (in seguito) attratta da Alberto. E’ inoltre contenta del fatto di piacere alla figlia di Alberto.

Si presenta anche Marianna, che dice di vivere a Roma da sola, di avere tre figli e di essere molto bugiarda. la signora decide di dire una poesia. Anche Giuseppe e la cognata di Rosetta fanno un’esterna insieme. I due sembrano molto propensi a continuare la loro conoscenza.

Dopo aver fatto il ballo della scopa, Loredana deve pagare pegno. E’ obbligata a baciare  Vasco. Maria informa Annalisa che un uomo più giovane ha chiamato la redazione per poterla conoscere. Il nome del suo corteggiatore è Claudio. L’uomo reputa Annalisa una donna affascinante ed è convinto che abbia fatto bene a criticare l’atteggiamento di Aldo. I due ballano un lento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>