Uomini e donne, puntata 12 aprile 2011: Sergio e Stefania sono fidanzati ufficialmente, mentre Marisa cerca un uomo che voglia corteggiare solo lei

di Margherita Maffei Commenta

Inizia una nuova puntata di Uomini e donne Over con un video riassuntivo di tutti i momenti migliori di ieri. Antonio si era dichiarato per Milena, che era stata molto corteggiata anche da Giacomo e Giuliano.

Un RVM ci mostra la sorpresa che Sergio ha fatto durante questa settimana a Stefania. Il corteggiatore è andato a prenderla sotto casa per portarla in un parco dove, dentro ad un panino, le ha fatto trovare un anello di fidanzamento per farle capire quanto si sta affezionando a lei.  Stefania ammette di essersi molto emozionata, e di essere convinta di voler portare avanti questa meravigliosa storia con lui, e a fine esterna ha confessato:

Lui è proprio il classico principe azzurro, finalmente dopo una vita di ricerca l’ho trovato!

Finito il video, entrano in studio Sergio e Stefania, elettrizzati ed emozionati per questo passo importante che hanno fatto. Lei confessa di essere veramente felice e serena, e di viversi questa storia giorno per giorno seguendo i propri sentimenti.

Dopo un ballo di gruppo, Maria fa posizionare alcune sedie al centro dello studio per Filomena, Marisa, Silverio, Edison e Vasco. Marisa accusa Maria di corteggiare tutti i suoi uomini, ma lei si difende dicendo che in queste settimane ha conosciuto solo telefonicamente questi signori, senza essere interessata ad intraprendere con loro una storia seria.

Felicita, invece, si è sentita più volte con Luigi, ma ci sono stati alcuni suoi atteggiamenti che non l’hanno convinta e che l’hanno portata a prendere la decisione di terminare la loro conoscenza.

La puntata si conclude con l’ingresso in studio di tre nuovi corteggiatori: Alberto, Enrico e Juri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>