Uomini e donne, puntata 16 gennaio 2012: la scelta di Giorgia è Manfredi Ferlicchia

di Margherita Maffei 1

Inizia una nuova puntata del trono misto di Uomini e donne con un video riassuntivo dell’ultima puntata, durante la quale avevamo visto le ultime esterne della tronista Giorgia Lucini, che oggi renderà pubblica la propria scelta.

È arrivato il grande momento: i due corteggiatori escono dallo studio, e tra poco sapremo l’esito della scelta di Giorgia. Manfredi dice di essere molto ansioso, e di avere ricordi particolarmente belli con lui.

Si torna in studio, e il padre di Giorgia commenta i due ragazzi:

Io vedo più Manfredi vicino a mia figlia, anche perchè lo vedo più vero e sincero come ragazzo. Non è una questione di età, ma proprio a pelle credo che Manfredi sia più interessato a mia figlia e credo che lui sarà un si sicuro! Le esterne di Marco mi sembrano più finte, e mi da fastidio vederlo baciare mia figlia! Noi saremo contenti sia per l’uno che per l’altro. 

 

Vengono posizionate le due sedute al centro dello studio, il primo corteggiatore ad entrare è Marco. Visibilmente tesa, lei spiega di essere stata attratta da lui fin da subito, ma di essere arrivata ad un certo punto in cui non riusciva più a fidarsi di lui. Ha deciso comunque di lasciarsi andare, però si è resa conto di non pensare molto a lui, nonostante il bacio ed i bei momenti passati con lui. Per questo Marco non è la sua scelta.

Il corteggiatore si augura che lei possa essere felice con Manfredi, e confessa di aver cambiato idea nel tempo, e di essere arrivato ad essere un probabile si. Adesso, deluso, crede che lei sia un’incoerente e bugiarda, e la ringrazia “di avergli tolto l’ingrato compito di dirle di no“.

 

Entra in studio Manfredi e Giorgia, sempre più emozionata, inizia a parlare:

Sei sceso da quelle scale per un appuntamento al buio ed io non t’ho notato, proprio per niente! Non mi piacevi, stavi zitto su quello sgabello, nel tuo mondo, che vagavi.. Passavano le puntate e mai un gesto, nè una parola nei miei confronti. Fino a quando Maria, una mamma per me, mentre stavo eliminando tutti e te compreso mi chiese se ti avevo notato. Io ti feci alzare, mi piacesti e ti ho portato in esterna. Quando arrivavo a casa, però, non ti pensavo minimamente, fino alla puntata in cui sei scappato. Sono venuta a prenderti in camerino, me ne hai dette di tutti i colori  ma io avevo paura, avevo troppa paura di perderti. Ho capito che sono più le cose che mi piacciono di quelle che odio di te, e so che se oggi non ti scelgo me ne pentirò per tutta la mia vita, perchè tutto quello che voglio sei TU!

 

Manfredi dice di essere stato davvero bene con lei, e che i litigi hanno solo rafforzato il suo sentimento nei suoi confronti. Nel momento del bacio con Marco, è riuscito a mettere da parte l’orgoglio e di continuare a lottare per lei, ed il suo è assolutamente un si.

 

Usciti dalla pioggia di petali, Giorgia e Manfredi ringraziano Maria e tutta la redazione per questa fantastica esperienza e per avergli permesso di incontrarsi. Dopodichè entra in studio Marco, che fa i complimenti alla nuova coppia e ringrazia Tina per il sostegno che gli ha sempre dimostrato. Anche lui manda un saluto particolare a tutta la redazione che lo ha fatto sentire a casa durante tutto il percorso a Uomini e donne.

Dietro le quinte Marco, in lacrime, dice di essere stato ferito da Giorgia e di essersi affezionato molto a lei. Avrebbe voluto che lei lo capisse, e gli sarebbe piaciuto uscire da quello studio con Giorgia, e spera che Manfredi possa renderla felice.

 

La sera, Manfredi decide di portarla fuori, per la loro prima uscita ufficiale, si mette in ginocchio, e le dice:

Io non voglio essere solo la tua scelta, ma voglio essere il tuo fidanzato. Ho sempre cercato una ragazza come te, bella, seria, che mi faccia ridere, con la quale sto bene, anche se qualche volta mi fa arrabbiare. Non ti prenderò mai in giro, cercherò di non farti sentire mai la mia mancanza, e di farti essere sempre la mia principessa, vorresti essere la mia fidanzata?

Lei lo tiene un po’ sulle spine e poi accetta, contenta della scelta che ha fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>