Valerio Scanu sogna Sanremo e intanto va a Scalo 76 Talent

di Redazione 2

Spread the love

Per Valerio Scanu è un periodo d’oro: il suo album va a gonfie vele, lui è ospite in qualsiasi trasmissione (qua sotto potete vederlo ieri a Scalo 76 Talent) e pure nella colonna sonora di Amore 14.

Sarà per questo che il cantante di Amici 8, ormai realtà della musica italiana giovane, sogna a Sanremo (fonte Adnkronos):

Sanremo sarebbe un’opportunità, a me piacerebbe. Poi bisogna vedere se mi vogliono e molto probabilmente ci vado, altrimenti, magari il prossimo anno. Se eventualmente si dovesse fare Sanremo credo che uscirebbe un altro disco.

Riguardo a Luca Jurman, quest’anno escluso dal corpo insegnante di Amici dice:

Il fatto che non ci sia Jurman quest’anno poco mi interessa. L’importante e che ci sia stato l’anno scorso altrimenti probabilmente sarei rimasto ancora a casa.

Commenti (2)

  1. Sono d’accordo con l’affermazione che Valerio sia ormai relatà della musica italiana giovane:ha talento da vendere,musicalita,una gran bella voce,carisma e una bellezza particolare e pulita che non guasta……
    Piace a tutti grandi e piccini,le ragazzine impazziscono per lui,ma anche le loro mamme non sono da meno….
    Una vocalità del genere,che puo spaziare dal pop al soul con grande facilità è molto raro in italia,quindi credo che di questo ragazzo sentiremo parlare per molto tempo!

  2. Finalmente un pò di riconoscimento per questo ragazzo!!La gente lo ama e lo ha dimostrato ad amici tenendolo primo in classifica per tutto l’anno,Quest’estate ai suoi concerti c’era il delirio!Con la sua voce può cantare quello che vuole eppure si è cercato di oscurarlo in tutti i modi.Per fortuna che le teste pensanti ci sono ancora!!!Auguri Valerio,porta un pò di talento anche a SANREMO che ne ha bisogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>