Sanremo 2010, Valerio Scanu: video Per tutte le volte che

di Redazione 12

Ieri sera Valerio Scanu ha fatto il suo esordio al Festival di Sanremo 2010, proponendo al pubblico dell’Ariston e ai telespettatori di Raiuno la sua Per tutte le volte che, canzone con cui gareggia per la vittoria finale nella sezione Artisti. Valerio è riuscito a superare il primo turno.

Se vi siete persi la sua esibizione gustatevela cliccando qua sopra.

Commenti (12)

  1. Voto: 5 esibizione piatta, brano noiosissimo, la metafora dell’amore di Pierdavide rischia di sembrare un’inutile cantilena, un’ovvietà in musica a metà tra una ninna nanna e una filastrocca mal scritta. Per nulla adatta al timbro vocale di Valerio

  2. La canzone di Valerio al primo ascolto non mi ha convinto più di tanto in quanto non mette in evidenza le sue qualità vocali. Però riascoltandola è già più piacevole! Abbastanza complicato il passaggio dalle note basse alle alte e qui si evidenzia la classe di Valerio. Lo so’ non sono super partes e gli do 10!

  3. anke io pensavo a una canzone più adatta a Valerio,con le potenzialità ke ha questa canzone non mette in risalto la sua potenza vocale..i miei timori sulla canzone di pierdavide erano giusti purtroppo,ma nulla da dire su Valerio perkè il suo valore artistico esula dalla canzone,renderebbe bella qualsiasi canzone.solo ke per un’opportunità come sanremo avrei preferito una canzone migliore,sopratutto pensando ke questa l’ha scritta il cantautore del secolo!mah.

  4. La voce di Valerio è sempre fantastica… da brividi! Sfido qualsiasi ragazzo della sua età ad avere questo talento innato. Merita decisamente lui la vittoria!

  5. canzone piatta e che dice poco, come poco mi dice questo cantante.

  6. Andrò controcorrente, ma Valerio non mi è dispiaciuto. Certo: poteva avere un brano più potente, che lo esaltasse di più, ma è sempre il Festival di Sanremo dove si vince se hai una canzone che si impara in fretta e musicalmente piacevole.

    Non mi pare che in gara ci siano canzoni da strapparsi i capelli. Sbaglio?

  7. valerio è un grande artista, ha una voce meravigliosa che fa venire i brividi ogni volta che lo si ascolta, certo è però che per sanremo avrei preferito una canzone più potente tipo “sentimento” che esprimesse a pieno le sue doti canore. il testo della nuova canzone è stupendo e anche la musica, secondo me ieri valerio non ha espresso al meglio la sua voce anche perchè era emozionato, secondo me farà molto meglio stasera. forza valerioooo! è lui il vincitore di questo sanremo 2010!!!

  8. sull’interpretazione secondo me è stato impeccabile…la canzone al primo ascolto non ti resta ..ma già sentendola la seconda volta non si toglie piu dalla testa..forse avrei preferito qualcosa per mettere in risalto la sua stupenda estensione vocale…ma cmq la canzone non è facile e la bravura di valerio emerge lo stesso..io darei un bel 8 invece!!!

  9. A me la canzone è piaciuta subito e,anche se non ha esplosioni vocali , è difficilissima. Chi l’ha sentito cantare di tutto e dal vivo, sa che Valerio è magistrale quando si ‘spolmona’. Però giudico la sua esibizione piena di classe, talento e arte. A volte la compostezza è qualcosa che ci si può permettere, invece di distrarre il pubblico su altro (sballettamenti, coreografie, gesti studiati in serie).
    Non mi ha deluso,: è davvero un fuoriclasse. Bravissimo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>