X Factor 2 Day time, 13 gennaio 2009: riassunto della serata!

di Azzurra Lorenzini 3

Nel day time di oggi rivediamo i momenti più emozionanti della serata di ieri in compagnia di X Factor  ed alcuni momenti nel backstage

Prima della diretta, i ragazzi entrano, emozionati, nello studio in cui si esibiranno. Poi Francesco ricorda la presenza, quest’anno, del direttore creativo Luca Tommasini, dalla notevole esperienza artisitica, al fianco di artisti internazionali. La sua figura sarà preposta alla cura dell’immagine e della presenza scenica dei concorrenti.

Facchinetti ricorda i momenti salienti della scorsa puntata. L’ordine di uscita dei cantanti, per la prima manche, è stato: Daniele Magro (l’asso nella manica della Ventura), Elisa Rossi, alla quale tre giorni prima della diretta è stato cambiato il brano, i Bastard sons of Dioniso, Giacomo Salvietti (all’uscita non contento appieno dell’esibizione), Noemi ed, infine, le Sisters of soul. Il pubblico manda all’ultimo scontro proprio quest’ultime!

Seconda manche. L’ordine di uscita è stato il seguente: Matteo Becucci, i Farias, Enrico Mordio, i Sinacria Simphony (ai quali Gaudi ha cambiato il nome originale, sinphony, poichè errato in inglese), Serena Abrami e Ambra Marie Facchetti.

Francesco ammette che si sarrebbe trovato in forte difficoltà, se fosse dipesa da lui la scelta del concorrente da eliminare, visto l’alto livello di quest’anno.

Il concorrente eliminato sono i Sinacria Simphony. Una componente del gruppo non riesce a mandare giù il no ricevuto da Morgan. Il giudice ammette che sia le SOS che i Sincacria siano bravi e che non è stato facile scegliere; ha preferito la musicalità delle Sisters of soul. Dopo il colloquio, però, Morgan appare provato e dispiaciuto; si sente cambiato, ipotizza di esser divenuto più frivolo e di non riuscire a fare più scelte musicali alternative! Dai Morgan, resta come sei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>