X Factor 3 daytime 12 Novembre: riassunto decima puntata

di Giulio Pasqui Commenta

Come ogni giovedì, il day time di X Factor è dedicato al riassunto e ai commenti a caldo dei protagonisti della puntata serale di ieri sera. Come ogni pre-puntata nel backstage la tensione fra i concorrenti è alta, ma arrivati alla decima puntata anche suglio spalti c’è tensione in particolar modo per mamma Yavanna e Ranieri.

Dopo aver ascoltato in silenzio l’esibizione della super ospite Mariah Carey, si aprono le danze con Marco che si è esibito in Onda su onda: è rimasto soddisfatto di non aver sbagliato le parole. Paola si è esibita in Briciole. Era la sua prima volta da concorrente ufficiale sul palco di X Factor ed è andata bene anche se è durato troppo poco, secondo quanto detto dalla talent.

La gara e la musica continua con le Yavanna che hanno cantato Alexander Platz: una volta rientrate nel backstage si dicono soddisfatte delle critiche, negative o positive che siano. Chiara, invece, con Vieni da me ha cercato principalmente di emozionarsi e ci è riuscita. Soddisfatti della loro esibizione e dei giudizi della giuria anche Giuliano e Silver.

Soperto il risultato del televoto, è Chiara ad andare al ballottaggio. Nel dietro le quinte Marco è commosso e dispiaciuto ma è la stessa Chiara a consolarlo. Insieme si guardano l’esibizione degli Scandau Ballet.

Si apre la seconda manches dedicata a Micheal Jackson: il primo ad esibirsi è Giuliano. Morgan, riguardo la sua esibizione, ha detto che non aveva la stessa fisicita di Micheal: al backstage Paola non è d’accordo. Le Yavanna hanno cantato Will be there: l’emozione era talmente tanta che la rossa Letizia aveva le gambe ancora tremati una volta rientrata nel loft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>