X Factor 3, daytime 23 settembre: I prescelti dei giudici

di Redazione 1

Giornata di scelte, quella di oggi, per i 3 giudici: Claudia, Mara e Morgan sceglieranno chi portare con loro sul palco di X Factor questa sera. La prima a scegliere è Claudia Mori che, inizialmente è molto indecisa su chi scegliere ma poi sceglie Patrizio Viozzi. Il prescelto spera di non delure le aspettative, intanto Amadeus dice che è il personaggio giusto da inserire a questo punto della gara e, secondo lui, ha sicuramente l’X Factor.

Il prescelto di Morgan è lo studente Mario Spada, che secondo Morgan sarà capace di riempire un vuoto lasciato in tutte le edizioni di X Factor. Infatti il suo stile di musica non è mai stato affrontato nel talent show di Rai Due.

Mara e Gaudi, dopo una serie di provini, hanno scelto di proporre questa sera gli Charm: 3 ragazze ed un ragazzo dalle ottime qualità vocali. Tra i tre prescelti, loro sono i più forti secondo me, ma vedremo stasera come se la caveranno. Intanto per i ragazzi rimasti in gara, è ora di prove in vista della diretta di questa sera incentrata sugli anni 80. Claudia dà come consiglio a Damiano di concentrarsi maggiormente sul brano e non pensare ad altro.

Morgan sta costruendo un gran bel rapporto con i suoi cantanti, in particolar modo con Chiara, vestita metal e il buon Marco. La bella Ornella, che questa sera canterà Non sono una signora, non è molto sicura di sè e ha paura di sbagliare. Per il capitano della categoria 16/24, Silver è il più debole, in questo momento, ma è certo che piano piano emergerà anche lui.

Si gioca molto sulle Yavanna e sui loro vestiti: Tommasini ha scelto di vestirle, per questa sera, in una maniera quasi hosè. Per Tommassini, gli A&k sono working in proget e, per questo, questa sera li farà ballare.

[poll id=”51″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>