X Factor 3 daytime 29 settembre, Sofia si commuove per la telefonata del nonno

di Redazione Commenta

Una  nuova giornata di casting. I tre giudici di X Factor sono ancora alla ricerca di nuovi talenti da inserire nel vasto panorama musicale italiano. Claudia Mori “esamina” Romina Bruschi che intona con grinta Il ballo del mattone di Rita Pavone. Il giudizio finale la promuove alla fase finale delle selezioni.

Il gruppo vocale degli Assud si presenta al cospetto di Mara Maionchi con il brano Conga di Gloria Estefan. Un sì condizionato, infatti la discografica, non eccessivamente convinta dalla loro performance, vuole risentirli al prossimo step. Bocciati invece i Full Stop, troppo limitativi per la Maionchi.

Morgan “filosofeggia” sul senso della musica e della necessità di comprare la musica italiana per rilanciarla a livello planetario. Verdiana Zangaro, 23 anni e carattere da vendere, supera il provino senza problemi.I talenti in gara, invece, sono alle prese con le prove e la messa in scena dei brani assegnati. Damiano e Marco sono a lezione d’inglese, perchè non hanno molta dimestichezza con la lingua. E per una popstar conoscere la lingua della Regina Elisabetta è fondamentale. Damiano impara la giusta pronuncia del suo brano Redemption’s song di Bob Marley, mentre per Marco è la volta di cimentarsi con  la lettura di Psycho Killer dei Talking Heads.

Per Mario Spada, è l’ora di realizzare un videoclip che l’accompagni l’esibizione di mercoledì nel brano La crisi dei Bluvertigo. L’aiuta Luca Tommasini, suggerendogli movimenti veloci di camera che lo seguino repentinamente.

Continua le prove dei cantanti di X Factor. I Luana Biz si cimentano nelle prove di I don’t feel like dancing degli Scissor Sisters. Francesca (+25) prova la frizzante The boy does nothing di Alesha Dixon.

Una sorpresa a Sofia. Irrompe la telefonata del nonno in sala prove. La cantante appare piuttosto emozionata. E’ legatissima ai suoi nonni. Il brano assegnatole dalla Mori, L’anno che verrà le ricorda l’infanzia ed in particolare la nonna che le ha trasmesso l’amore per il canto.

Il coreografo Tommasini, segue teneramente, Silver nella preparazione della parte coreografica di Svalutation di Adriano Celentano. Lo stesso Tommasini loda le Yavanna. Dopo due settimane di suggerimenti artistici, stanno finalmente iniziando a “comunicare” le loro intenzioni, e a farsi conoscere dal pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>