X Factor 4: Francesco Renga ha rifiutato il ruolo di giudice

di Sebastiano Cascone Commenta

In una lunga intervista a Vanity Fair, Francesco Renga (che non aveva espresso parole carine verso i talent show) è tornato a parlare di X Factor e delle continue voci su una sua probabile partecipazione o della compagna Ambra Angiolini:

Non hanno chiesto ad Ambra di fare la giudice. Se l’avessero fatto, credo che avrebbe rifiutato. E dire che farebbe un figurone. Anche perché, e questa è una cosa che non le ho mai detto, Ambra dà il meglio di sé quando non è al centro dell’attenzione. Quando è un po’ defilata, è un gigante. Se invece è sotto i riflettori, come tutte le persone fragili e sensibili, mette automaticamente la corazza da invincibile. A ripensarci, questa è la cosa con cui, all’inizio della nostra storia, ho dovuto più combattere.

Una tentazione, quella di giudice, a cui stava per cedere:

Stavo quasi per accettare. Ma poi, facendo un altro mestiere, non sono riuscito a conciliare gli impegni. Avevo detto che a X Factor non ci sarei più andato neanche come ospite. E’ vero. Ma sono una persona intelligente e non ho paura di contraddirmi. Spero, anzi, di andarci durante la finalissima con gli ascolti al top. Ci tengo a dire che non ce l’ho con i singoli programmi, ma con chi sfrutta questi ragazzi per un anno e poi li molla.

Il cantante ha i suoi preferiti della quarta edizione del talent di Raidue:

Nevruz è divertente, ma è roba già vista e sentita milioni di volte. Mi piaceva molto Manuela, gran voce, ma l’hanno eliminata. Mi veniva da ridere quando dicevano che faceva la diva: avercene, dive così…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>