X Factor 4, terza puntata live: eliminati i Borghi Bros. Entra Cassandra

di Redazione 16

Questa sera andrà in onda la terza puntata di X Factor 4, condotta da Francesco Facchinetti. Presenti in studio i quattro giudici Elio, Anna Lady Tata Tatangelo, Mara Maionchi ed Enrico Ruggeri. Ospiti della puntata sono gli Skunk Anansie.

I 10 concorrenti che si daranno battaglia per la vittoria finale sono: Dorina Leka, Davide Mogavero, Ruggero Pasquarelli, Stefano Filipponi, Nathalie Giannitrapani, Manuela Zanier, Nevruz Joku, Kymera, i Borghi Bros e gli Effetto Doppler. Inoltre ci sarà una new entry.

Vi aspettiamo per il liveblogging intorno alle 21, non mancate!

{democracy:18}

21.05 – Con la solita spettacolare intro.. inizia la terza puntata di X Factor! Come in ogni puntata fanno il loro ingresso in studio Facchinetti, i quattro giudici e i cantanti delle loro categorie. Sia Elio che il vocal coach Alberto Tafuri sono vestiti da generali. Perchè? Ce lo dice Elio:

Io voglio portare la mia squadra alla vittoria. Mica ho cambiato idea!

Ecco i cantanti della prima manches: Ruggero, Effetto Doppler, Manuela, Dorina, Kymera. Ma i giudici che fanno? Parte un rvm dove sottolinea la cattiveria che sta nascendo tra i giudici (lo si vede anche nei vari confessionali degli stessi). Lady Tata cerca di non vedere la cattiveria. Anna dà del demagogo a Ruggeri, mentre per Elio il più perfido è Ruggeri.

21.17 – Il primo ad esibirsi è Ruggero, della categoria di Mara Maionchi. Si esibisce in una nuova versona di Tu vuò fà l’americano, hit di questa estate (nella versione disco, ovviamente).

{democracy:21}

La versione proposta da Ruggero è un vero mix tra la versione originale di Renato Carosone e quella più moderna di Yolanda Be Cool. Pezzo azzeccato, versione azzecata. Promuovo in pieno Ruggero! Sia Anna che Enrico si sono divertiti e hanno trovato piacevole l’esibizione. Mara a Ruggero:

Bisogna essere casti. Nella tua solitudine attento a diventare cieco.

Mito!

21.25 – Si continua la gara con gli Effetto Doppler, che questa sera propongono Don’t stop me now dei Queen.

{democracy:23}

Oddio! Chiedo aiuto! Credo di aver sentito una delle più brutte esibizioni della storia di X Factor. Gli Effetto Doppler mi hanno fatto venir voglia di cambiare canale, e stavo per farlo. Secondo Elio non hanno l’x factor, mentre Mara li ha visti meglio nella prima puntata (concordo in pieno!).

21.32 – E’ il momento di Manuela, da tutti soprannominata la diva. Elio, durante la presentazione, dice di voler arrestare il pubblico. Canta I never fall in love again di Burt Bacharach. Manuela è vestita da Elio. Grande.

{democracy:28}

Confermo la mia opinione su Manuela, più che diva.. divina! Secondo Anna deve destrutturarsi e Ruggeri è d’accordo, anche se dice che quest’esibizione è fotocopia alle altre. Vorrebbe che usasse il cuore, grinta e seduzione, oltre alla voce. Ad ogni giudizio Elio e Ruggeri si tirano frecciatine: che barba, che noia, che noia, che barba (ne approfitto per salutare la mitica Sandra Mondaini. Ciao Sandra. Grazie di tutto!).

21.45 – Ecco l’esebizione di Dorina, forse l’esebizione più attesa visto gli attriti tra la stessa Dorina e Lady Tata. In settimana Anna ha dato una scossa alla sua allieva mettendola ad un bivio: o dentro o fuori. Ovviamente Dorina ha scelto dentro e (forse) si sono chiarite una volta per tutte.

Canta Un’emozione da poco, di Anna Oxa (che dovrebbe essere l’ospite della prossima puntata).

{democracy:19}

Di certo non è la miglior esibizione di Dorina, però buona. Ruggeri vuole chiarire che il pubblico non vota contro Lady Tata:

Il pubblico non ha votato contro Anna Tatangelo perché si vota a favore dei cantanti e non a sfavore.

Mara: “Momentaneamente non ho capito chi sei, o chi vuoi essere. Sei troppo piagnona per fare la rocker.”

21.58 – Ultimi della prima manches sono i Kymera che cantano questa sera Polvere, brano dello stesso Ruggeri.

{democracy:24}

Ricordo molto bene agli Home Visit quando Ruggeri disse ai Kymera che li avrebbe presi solo se avrebbero smesso di guardarsi. Bè, in questo brano si sono guardati costantemente, a 1 centimetro l’uno dall’altro. Il pubblico è in visibilio, ma io non li do nessun futuro.

Comunque sia.. mi fanno venire sonno, cantano in falsetto, non mi piacciono. Per nulla! Elio dice loro che sono degni della massima considerazione. Mara (riportando, né più né meno, quanto detto da Ruggeri settimana scorsa a Stefano) dice:

Siete un bel pacchetto.

22.07 – E’ arrivato il momento di scoprire chi va al ballottaggio. Pronostici: secondo Pastore uscirà Manuela o Dorina, mentre per Pier Paolo Peroni uscirà Manuela. Passano: Ruggero, Kymera, Dorina e Manuela. Gli Effetto Doppler vanno al ballottaggio.

22.17 – Riparte la gara: ecco la seconda manches. La prima è Nathalie che canta Piccolo Uomo.

{democracy:27}

Probabilmente questa è l’esibizione migliore di Nathalie fino ad adesso. Finalmente non urla (se non in alcuni punti) e non fa la rocker forzata. Ottimo, se continua su questa strada (con al fianco uno come Elio) può vincere senza problemi. A tutti e quattro i giudici è piaciuta.

22.28 – E’ il turno di Davide che canta Feel the earth move di Carole King (soprannominata Carotina).

{democracy:20}

Ottimo Davide, ogni volta conferma la sua bravura! Anna lo trova il più forte, ma vorrebbe pezzi più recenti. Elio:

Non so se era la mia cuffia difettata, ma io ho sentito la perfezione.

Questa sera Mara è davvero scatenata, tira frecciate a chiunque (ora a Anna Tatangelo e, non so se vi siete accorti, anche a Facchinetti).

21.35 – La gara continua con Nevruz, il personaggio sicuramente più discusso. Secondo Mara, Nevruz ci fa. Questa sera canta i Nirvana, la canzone è Lithium.

{democracy:26}

Nevruz è scatenato. Io non l’ho ancora capito, sinceramente. Credo che Nevruz, essendo un’artista, per piacere deve essere capito. Io ancora non l’ho capito. Nevruz, che si è rotto un piede in settimana, ringrazia il pronto soccorso. Ma Elio si ribella:

Il rock non può dire grazie al pronto soccorso. Il rock deve fottersene.

22.47 – Si continua con i Borghi Bros e con Piazza Grande di Lucio Dalla.

{democracy:25}

Come Nathalie, li preferisco in un genere di brani come questi. Un pò più soft. Anche Elio e Mara li trovano meglio in questo genere.

22.53 – Ultimo ad esibirsi (come la scorsa settimana. Lo fanno apposta?) è Stefano, probabilmente uno dei più amati inseme a Nevruz di questa edizione. Canta Buonanotte fiorellino.

{democracy:22}

Indubbiamente canta bene, ma questo pezzo l’ho trovato abbastanza scontato per lui. Non mi ha emozionato questa volta, perchè è stata cercata l’emozione semplice. La prossima settimana (perchè sono sicuro che passerà!) sarò curioso di sentirlo nel rock.

Elio crede che fuori da X Factor, Stefano abbia delle buone chances anche se ancora deve crescere.

23.00 – Sono arrivati, gli Skunk Anansie. Li ho scoperti proprio grazie ad X Factor (lo scorso anno, quando vennero come ospiti) e da allora me ne sono innamorato. Grandi. Cantano My ugly boy, il nuovo singolo. Come lo scorso anno, Skin sarà quinto giudice per la manches delle new entry.

23.11 – E’ il momento di scoprire chi raggiunge gli Effetto Doppler al ballottaggio. Anna prevede che andranno i Borghi. Passano: Davide, Nevruz, Stefano e Nathalie. I Borghi Bros vanno in ballottaggio, insieme ai loro compagni di categoria Effetto Doppler.

{democracy:29}

Personalmente non sono combattutto: vorrei che uscissero entrambi. Non mi piacciono nessun dei due. Questa sera gli Effetto non mi sono piaciuti per niente, mentre i Borghi si. Voi lettori, nel nostro sondaggio, state votando in massa per far uscire gli Effetto.

23.33Enrico elimina i Borghi (“Hanno già una carriera avviata, fanno concerti, hanno un fan club”),  perchè gli Effetto Doppler hanno più bisogno di lui. Elio elimina gli Effetto. Mara elimina i Borghi Bros. Anna elimina i Borghi Bros.

Il pubblico in studio fischia l’eliminazione dei Borghi.

23.43 – Parte la manches dedicata alle 4 papabili new entry. In giuria arriva anche la mitica Skin. La prima ad esibirsi è Eliana, della categoria Under Donne, con The way you make me feel. Andrea, la proposta di Mara Maionchi, è l’ennesimo rockettaro.

Si continua con i Solifonica, la particolarità del gruppo è che hanno già collaborato in passato con Ruggeri (il loro capitano). Ovviamente è contro il regolamento. La proposta di Elio è Cassandra.

00.13 – Luca Tommassini anticipa che settimana prossima sarà sul palco di X Factor Anna Oxa che, inoltre, passerà tutta la settimana con i ragazzi.

La new entry, decisa dal pubblico, è Cassandra.

Commenti (16)

  1. sarà la puntata buona che ci liberiamo dei kymera? 😀

  2. Si comincia!
    Tifo sempre Nevruz, ma Ruggero è bravo!

  3. gli effetto doppler stonano troppo.

  4. Sempre e solo Manuela! Sentite come canta!?!

  5. ok eccomi qua.. so rimasto un po’ indietro 😀

    contrariamente alle votazioni che vedo qua, gli effetto doppler mi sono piaciuti e vale lo stesso per Manuela.. ogni puntata migliora sempre di più!

  6. bella la canzone e brava Nathalie, anche se secondo me può ancora dare di più..

  7. Fra un po’ Nevruz. Degli altri solo Kymera!

  8. Ottima Nathalie!

  9. questa sera mara è stra scatenata!! ahah

  10. io molto sinceramente non trovo quel che di speciale in nevruz.. boh

  11. Ecco Nevruz. Voce Grunge. Andate a sentirvi il grunge poi capite. Bravo veramente. Lui riesce a controllare l’urlo, lui non urla perché non ci arriva, urla perché gli piace urlare. Bravissimo!

  12. A questo punto speriamo escano gli effetto.. almeno i borghi hanno un po’ di intonazione 🙂

  13. Dorina la migliore come sempre.. mi dispiace per i gruppi anche se si sapeva già che usciva un gruppo..

  14. Preciso una cosa: i Kymera non cantano in falsetto!!! O meglio, lo fa solo quello con i capelli corti, ma stavolta no. Quello con i capelli lunghi è sopranista, per cui ha la voce naturalmente così. Ma non è falsetto quello, è voce piena! E la voce da sopranista è rarissima, tra l’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>