X Factor 7, Michele Bravi: “Sanremo? Ci andrò quando avrò un progetto forte”

di Redazione Commenta

Michele Bravi, fresco vincitore di X Factor 7, parla del rapporto con il suo coach Morgan, d’amore, del futuro, di  Sanremo e  di molto altro e chi considera il cantante un tenero cucciolo dovrà ricredersi.Bravi fa sapere di non sentirsi affatto un tesorino, soprannome affibiatogli da Simona Ventura:

In realtà sono prepotente: quello che è mio, è mio. Sono molto disilluso e sono una persona complicata: da 19 anni cerco di capirmi e non ci riesco.

Michele vorrebbe vivere di musica, ma continuerà comunque gli studi:

Mi iscriverò a Filosofia. Anche per fare il cantante c’è bisogno di riferimenti culturali.

Il cantante si dichiara single, ma lascia le porte aperte all’amore:

L’amore non si può programmare: se capiterà l’occasione, non mi tirerò indietro.

Parlando del suo rapporto con Morgan, Michele spiega:

Sa sperimentare. Mi ha assegnato brani diversi da quelli che cantavo di solito, così mi ha fatto crescere. Quando mi ha assegnato Jimi Hendrix, abbiamo quasi litigato e sono andato in panico, ma lui mi ha dato tanta carica.

Bravi, su una sua futura partecipazione a Sanremo, dice:

Non mi interessa andarci tanto per fare: mi ci vedrete quando avrò un progetto forte.

Piccolo, ma con le idee già ben chiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>