X Factor 7, Morgan: “Ogni edizione che ho fatto sono sempre stato l’assoluto”

di Sara Bianchessi Commenta

Morgan si diverte a stupire, a far pensare, a destabilizzare chi lo ascolta e le sue interviste non fanno eccezione. Recentemente il giudice di X Factor si è definito l’assoluto, ha spiegato di essere alla ricerca della luce e non ha risparmiato qualche frecciatina all’indirizzo del neo collega Mika.Morgan, intervistato dalla redazione del sito ufficiale di X Factor 7, si autodefinisce l’assoluto:

Ogni edizione che ho fatto sono sempre stato l’ASSOLUTO: l’assoluto vincitore o perdente. Quest’anno rientro come assoluto vincitore. Anzi, assolutissimo.

Il cantante è in cerca della luce:

Quest’anno scatterà il sì quando vedrò la luce. Quando dirò ‘Ho visto la luce’ è come se dicessi sì.

Il giudice cerca di spiegare cosa cerca negli aspiranti concorrenti:

Essere fuori controllo sul palco, ma saper controllare il fuori controllo. Avere la bravura di saper accendere un momento di pazzia, di perdita della coscienza ma saperlo fare. Possiamo accendere l’incoscienza sul palco, come se fosse un interruttore della luce, cerchiamo di perderci completamente nella performance….Si chiama ‘psicodramma’. Quest’anno è uno psicodramma.

Ci sembra superfluo dire che Morgan non teme il nuovo giudice Mika, anzi lo elogia. Peccato che scivoli sul finale, paragonando lo scambio artistico con lui agli scambi culturali dei tempo del liceo:

Viene da un’esperienza artistica molto diversa dalla nostra e quindi c’è solo da imparare e da scambiare. Questo con Mika lo vedo molto come uno scambio culturale, tipo quelli che facevo al liceo, per cui un gruppo di noi andava a casa di amici e poi si dormiva sul divano… Ecco quest’anno andiamo tutti a Londra.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>