X Factor daytime 13 novembre, assegnazioni e graditi incontri

di Valeria Croce 1

Frncesco Facchinetti entra in scena con una foto di Morgan sul viso fingendosi il giudice. Dispiaciuto per l’uscita di Chiara decide di salutarla con il supporto di tutta la redazone.

I ragazzi incontrano gli Spandau Ballet nella sala musica. L’incontro permette hai ragazzi di confrontarsi con un gruppo affermato nel mondo della musica internazionale. I concorrenti di XFactor cantano una bellissima canzone per gli Spandau Ballet che si dimostrano davvero colpiti. Francesco sottolinea il fatto che gli Spandau sono rimasti davvero contenti della coesione e della bravura dei concorrenti di XFactor.

E’ arrivato il momento dell’assegnazione dei nuovi brani. Tocca a Claudia Mori. Claudia entra nel loft assegnato ai suoi cantanti e li ringrazia per la loro bravura e le loro ottime esibizioni durante la puntata. Luca Tomassini elogia Paola per aver cantato divinamente davanti agli Spandau Ballet anche loro piacevolmente colpiti dalla favolosa voce della ragazza.

I ragazzi canteranno con l’orchestra dal vivo. Un’esperienza che sarà senz’altro gratificante per loro. Paola canterà Secretly degli Skanck Anansie e Estate dei Negramaro. A Giuliano invece, vengono assegnati I heard trought to the greapwine e Mi ritorni in mente. I concorrenti sono davvero sorpresi della capacità di Claudia e del loro vocal coach di scegliere le canzoni più inclini alle loro attitudini e ai loro gusti.

Il pirata Morgan, come lo chiama Facchinetti, porta i suoi cantanti alla Casa Verdi per l’assegnazione dei nuovi brani. Questa casa è una sorta di casa di riposo per artisti, cantanti, ballerini, musicisti. All’interno Morgan mostra ai ragazzi il quadro dal quale è stata tratta l’immagine di Verdi stampata sulle Mille Lire.

I ragazzi conoscono un musicista, una ballerina classica, un batterista dell’orchestra di Sanremo e una cantante di musica leggera. Dopo una tenera conversazione tra Morgan,gli artisti e i ragazzi arriva il momento di rivedere le esibizioni della decima puntata. Silver e Marco attendono l’assegnazioni brani.

Silver canterà La donna cannone. Il ragazzo è visibilmente commosso, la canzone ha un particolare significato per lui  e Morgan lo sa bene. La canzone in inglese è Space Oddity di Bowie. Morgan spiega a Silver che questa canzone Bowie l’ha scritta prima dello sbarco sulla luna. Il concorrente è davvero colpito da questo annedoto, per questo accetta senza opporsi la sfida.

Marco canterà Il nostro concerto di Bindi. Il ragazzo non è particolarmente contento di questo brano. Lo sente poco suo, poco attuale e molto datato. Gli artisti invece sono davvero entusiasti di questo brano e esaltano Marco a usare le sue doti per fare al meglio questa canzone. La canzone in inglese invece è Kiss di Prince e anche questa volta non è contento. Per Morgan è davvero difficile accontentarlo, spesso Marco si lamenta delle canzoni che gli vengono assegnate per poi ricredersi dopo averle provate in sala prove.

Facchinetti direttamente dalla redazione lancia un contributo sull’incontro tra i ragazzi e Mariah Carey. La cantante risponde volentieri alle domande dei concorrenti che sono curiosi di sapere come ha iniziato la sua carriera, quanto si aspettava tutto il successo che ha avuto nel mondo. Un incontro inaspettato, ma davvero gradito, visto che Silver era talmente emozionato da non riuscire a rivolgerle le domande.

Commenti (1)

  1. Paola è un’artist troppo sofisticata e di livello per stare ad X factor. Quando si esibisce sembra di essere agli MTV Award

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>