X Factor: Morgan a L’era glaciale, video

di Redazione 1

Morgan ieri sera è stato intervistato da Daria Bignardi a L’era glaciale (come potete subito dopo il salto). Il cantante ha cantato, suonato il piano e parlato di tutto, compreso, ovviamente X Factor. Il giudice del talent di Raidue ha detto:

che sperava di poter lavorare alla realizzazione dell’album di Marco Mengoni, visto che per la terza volta (su tre edizioni) ha vinto un suo cantante.

Che l’edizione appena conclusa del programma è iniziata non benissimo, perché X Factor non è più una novità e perché nemmeno Morgan è più una novità (“Ho perso qualsiasi valore … sono impopolare”).

Che vuole lavorare nello studio, non là a parlare, perché è un artigiano della musica.

Che la produzione non lo vuole per quello che sa fare, ma per il suo ciuffo (cioè vogliono il Morgan personaggio e non musicista N.D.R.)

Che vorrebbe avere una voce più autorevole nelle scelte musicali.

Che rifarà X Factor se gli faranno fare il direttore artistico.

Che non sarebbe in grado di fare il presentatore come Francesco Facchinetti, che dice a paperetta le cose che gli autori gli scrivono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>