Ballando con le stelle 9, Gigi Mastrangelo: “Non credo all’incidente di Anna Oxa” Ma poi smentisce

di Sara Bianchessi Commenta

Gigi MastrangeloLe dichiarazioni di Gigi Mastrangelo sull’incidente di Anna Oxa in cui il pallavolista sosteneva che fosse tutta una buffonata e di non credere affatto all’infortunio della collega hanno fatto rumore, forse troppo visto che l’atleta si è affrettato a smentire.Ecco le parole usate da Mastrangelo per precisare cosa intendeva dire nell’intervista rilasciata a Reality & Show:

In merito alle mie dichiarazioni riportate nell’intervista sul programma Ballando con le stelle, intendo precisare che possono essere state dettate dalla passione con la quale partecipo al programma e che, dopo l’eliminazione di sabato scorso, mi ha giocato un brutto scherzo. Stimo tutti i miei compagni di ballo  , ma avendo più dimestichezza con i “muri” avversari che con i microfoni e le telecamere ho fatto  un paio di battute a microfoni che credevo spenti, in quanto pensavo che l’intervista fosse terminata. Se ho involontariamente offeso qualcuno, me ne scuso. Quanto alla vicenda dell’infortunio di Anna Oxa mi sono evidentemente spiegato male. Mi riferivo al l’impressione generale che avevo avuto quando è accaduto il fatto. Non avevo visto il filmato andato in onda sabato perché ero fuori scena a cambiare glibabiti. Il fatto che l’infortunio sia  certificato da medici di quel livello non lascia dubbi. In ogni caso non ho mai dubitato della buona fede di Anna Oxa, tantomeno della produzione e degli autori con cui ho un rapporto idilliaco. Mi riferivo al mondo dello sport dove un infortunio del genere su fisici abituati a ogni tipo di trauma poteva avere un effetto meno grave. In ogni caso colgo l’occasione per augurare ad Anna Oxa di rimettersi presto e di poterla così validamente fronteggiare sulla pista da ballo. Gigi Mastrangelo.

Soltanto io penso che non ci abbia fatto una grande figura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>