Grande Fratello 11 daytime 22 febbraio 2011: Andrea ha fiducia di Silvia, Margherita e Guendalina dicono che sta nascondendo qualcosa

di Redazione Commenta

Martedì, è arrivato il momento di fare un riassunto della puntata serale numero 19. Tra i tanti argomenti trattati in puntata non poteva mancare quello riguardante la ragazza di Andrea. Roberto continua a sostenere che la ragazza dell’italogiapponese sia una “facile”, ma è proprio Silvia a fugare ogni dubbio sulla sua fedeltà. La ragazza chiama in diretta per parlare con il suo fidanzato, cerca di tranquillizzando dicendo che quelle che ha ascoltato sono solo delle voci prive di consistenza: “Guarda nel tuo cuore e troverai tutte le risposte che cerchi”.

Guendalina e Margherita cosa ne penseranno di Silvia? Le due sostengono che la ragazza sia stata eccessivamente fredda, che non ha fatto nulla per tranquillizzare il suo Andrea, che avrebbe potuto fare molto di più. La romana dice: “Andrea fa finta di niente. Dentro di se sa che qualcosa è successo”.

Margherita affronta Andrea:Lei lo sa cosa è successo. Hai la possibilità di fare una chiamata e quello che ha saputo dire è solo ‘amore’. Non ha minimante accennato quello che sta avvenendo fuori”. Andrea risponde dicendo: “A me non interessa nulla, l’importante è che mi ama”.

Altro argomento: Margherita e Nando. Alla speaker viene data una possibilità irripetibile, riabbracciare il suo ex. Alessia Marcuzzi le dice che se lo riabbraccerà non dovrà più pensare a quello che è accaduto in passato. Margherita non ha intenzione di soffrire ulteriormente è per questo motivo che rinuncia a riabbracciarlo e rinuncia definitivamente a tornare insieme.

Margherita dopo la puntata è distrutta, piange in confessionale dicendo di amare ancora Nando. Ammette di provare dei sentimenti molto forti ma preferisce troncare definitivamente la storia:  “E’ già accaduto con un altro ragazzo. Per un  anno e mezzo ho sofferto perché avevo perdonato un tradimento, ma stavo troppo male”. Guendalina afferma che la decisione di Margherita è stata la più giusta, anche se non è sicura che la storia tra i due si sia definitivamente conclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>