Grande Fratello 9, 30 Gennaio 2009:la madre di Leonia smentisce l’omosessualità di Leonia

di Redazione Commenta

In studio a Pomeriggio cinque è presente la madre di Leonia. All’interno della casa, Annachiara ha capito che c’è stato qualcosa tra Vanessa ed Alberto e non è per nulla contenta. Per tale motivo vuol far ingelosire Alberto provando a massaggiare Marco, ma invano . Vanessa non sembra molto convinta di  aver baciato Alberto e lo rende partecipe del suo pensiero, sostenedo che all’interno della casa non può tenere due piedi in una scarpa. Alberto replica a Vanessa di fargli sapere cos’ha intenzione di fare, perchè prima o poi dovrà dire qualcosa a Marco. Annachiara non fa altro che cotrollare le loro azioni, e di questo anche Vanessa se n’è accorta. Alberto ha mille attenzioni per Vanessa ed Annachiara vede che Alberto sta iniziando ad allontanarsi da lei ed è molto dispiaciuta di ciò.

Vanessa chiede a Marco dei chiarimenti sul loro rapporto. Il ragazzo spiega di non avere al momento le idee chiare: inizia a parlare della sua ex che è stata la persona più importante della sua vita, spiegando che si son lasciati a metà estate e dopo un momento difficile tra loro, hanno iniziato a dialogare per cercare di capire in cosa hanno sbagliato. Lui dice di provare ancora qualcosa di forte per la sua ex ed è giusto che lei abbia i suoi dubbi e prenda le sue decisioni. Vanessa è molto comprensiva ed i due si scambiano tenere coccole.

Daniela è convinta che ad Alberto non piaccia  Annachiara, ma solo Vanessa e la cosa è abbastanza evidente. Leonia confessa ai ragazzi di voler andarsene, di essere stufa di stare reclusa e del fatto che le mancano delle cose. Cristina confessa che le dispiacerebbe  se leonia dovesse andare via. Tra Annachiara ed Alberto c’è una sorta di chiarimento in cui quest’ultimo dice di essersi allontanato da lei per un eccessivo attaccamento della ragazza nei suoi confronti.

Altro argomento di cui si parla è la presunta omosessualità di Leonia. La madre di Leonia prende le sue difese e dice che si tratta di un equivoco e che ha denunciato la signora che ha realizzato il filmino e diffuso dopo l’entrata di Leonia all’interno della casa, in quanto strumento dell’equivoco. Infatti si trattava di una scena tratta da una fiction amatoriale in cui la figlia  interpretava una lesbica. La madre sostiene che siano tutte calunnie quelle dette sul conto della figlia e che agirà per vie legali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>