La Talpa 3 – Giorno 38

di Emanuela Zaccone Commenta


-9 al “new” talpa day. Grandi novità oggi a Durban. Thabiso pensa di manifestare, finalmente, il suo affetto a Melita e le fa un regalo: una collanina artigianale. Sarà una dichiarazione?

Sulla barca, intanto, gli ormoni di Trentalance sembrano essersi risvegliati.
Karina cerca di coprirsi e Franco commenta che tanto, anche se si vedesse qualcosa, lei “non è mica un cesso!”. Non l’avesse mai detto: la Cascella ha da opinare sul fatto che sia un complimento, Pasquale e Clemente invece hanno buon gioco a prendere in giro Trentalance e ad imputargli un presunto interesse per l’ex opinionista. Come dice Pasquale: “Dopo un mese mezzo…Karina è carina…”. Anche oggi, l’avrete intuito, di risate ce ne facciamo veramente tante.

Lo scherzo di ieri, intanto, è diventato realtà: c’era un serpente sulla barca. Dopo la paura di Karina, è giunto il ranger a recuperare il rettile.
E’ quindi tempo di prepararsi per una cena in città.

I ragazzi, Melita compresa, vanno in gita a Durban. Iniziano subito le liti, perché la Toniolo, riferendosi a Karina, dice “la stiamo portando fuori”. La Cascella non ci sta a queste battute – pare che non sia stato il primo caso – che la fanno apparire come una “pazza”.
Perciò Karina fa capire a Melita che non può in alcun modo prendersi tali confidenze.

A cena gli animi sembrano placarsi: il contesto è particolarissimo, c’è una sorta di acquario gigante con tanto di squali accanto al tavolo!
Karina brinda a lei e Melita, le ultime due ragazze del gioco (Pasquale, Franco e Clemente evidentemente fanno partito a sé).
Al momento del dolce arriva Paola Barale a fare un annuncio.
Non si tratta di una cena qualunque: è la “cena dell’innocenza”. I ragazzi avranno a disposizione 15 minuti per decidere a chi di loro dare l’immunità. Qualora non si mettessero d’accordo, perderebbero 10.000 € che finirebbero nel bottino della talpa.
Non appena la Barale va via cominciano le polemiche: secondo Karina lei è quella che meriterebbe di più. Franco dice che non bisognerebbe esprimere una preferenza. Il tempo passa e pare non si sia giunti a nulla…come sarà finita? Ci sarà rivelato solo durante il prime time di giovedì!

Tornati in barca, assistiamo a un siparietto “didattico” di Trentalance che oggi dà lezioni su “come approcciare ed affondare il colpo con un ipotetico nuovo partner”.
Pasquale, ancora prima di iniziare, ha da obiettare che i consigli di Franco potrebbero non funzionare nella vita reale dal momento che lui è un pornodivo, non un latin lover. Franco spiega allora che, se è finito a fare l’attore, è proprio perché “si dedicava alle donne” frequentemente.
La polemica di Pasquale è infinita: è passata un’ora e mezza tra parole, parole e ancora parole sinceramente inutili.
Karina è andata via, Franco è rimasto interdetto dalla’atteggiamento di Pasquale. Peccato: ci siamo persi un’opportunità interessante!

Infine, un nuovo indizio del giorno: “Di solito hai la meglio nelle discussioni?”, la risposta “Cerco di spiegare molto chiaramente le mie ragioni. Ho una buona dialettica”. Con uan rispoats imile potremmo forse escludere l’”urlante” Karina…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>