Pechino Express 2, Ariadna Romero: “Pensavamo di vincere e ci siamo rimaste male”

di Redazione Commenta

L’avevamo già conosciuta durante Ballando con le stelle, ma sicuramente nella seconda edizione di Pechino Express Ariadna Romero si è fatta notare ancora di più. Insieme alla collega Francesca Fioretti ha dimostrato di avere altre doti oltre alla bellezza. Vanity Fair l’ha intervistata per conoscerla meglio…

Dopo l’esperienza in Oriente, Ariadna racconta:

Arrivate a quel punto, ero convinta di riuscire a portare a casa la vittoria. La prova era andata bene, ci siamo rimaste male. Ma va bene così. Mi aspettavo la solita gara televisiva, invece è stata un’esperienza fortissima a livello umano. Mi ha toccato tantissimo.

Poi parla del legame nato con la compagna, Francesca:

In realtà, agli autori del programma ci siamo presentate come amiche perché volevamo partire insieme. Ma non lo eravamo più di tanto. E forse questo è stato un bene. Perché le altre coppie sono esplose per la troppa confidenza. Noi invece ci siamo andate piano e non avevamo tempo da perdere mettendoci a litigare.

Tanto che adesso si considerano due sorelle:

Siamo diventate molto più che amiche, siamo come sorelle. È nata una complicità pazzesca. Io l’invidia non so neanche cosa sia. Sono schietta, sincera. Amo le persone che quando sono arrabbiate mi mandano a quel Paese e che quando mi abbracciano lo sentono davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>