Valerio Scanu: “Più trasparente. Bisogna trovare un modo per distinguersi ed eccellere”

di Redazione 6

In una lunga intervista rilasciata a Il Velino, Valerio Scanu ha raccontato come è stato concepito il nuovo album, Così diverso:

Credo di essere più che trasparente. Bisogna scindere il nome dell’album dal significato del brano. Il titolo dell’album ‘Così diverso’ nasce dal fatto che rispetto al lavoro precedente in me c’è stata un’evoluzione stilistica e testuale. Nella canzone Così diverso invece si parla della diversità, di ciò che rende originale e unica una persona, indipendentemente dal fatto che piaccia oppure no.

Mirata anche la scelta di Amami come primo estratto:

Sono partito da questo singolo perché di forte impatto e perché l’album nasce da lì. La canzone era parte di un demo arrivato alla mia casa discografica e appena l’ho ascoltato ho capito che era il primo mattone del mio nuovo progetto”. Il disco è prodotto da Stefano Borzi, autore di buona parte delle canzoni, e con cui Scanu dice di avere in comune “una forte passione per la musica.

Il giovane cantante de La Maddalena non rinnega il suo passato da ex allievo di Amici (sarà, infatti, tra i 9 “eroi” del serale):

Non sono ipocrita. La preparazione è indiscussa e davanti agli occhi di tutti, ma la visibilità è tantissima.

Smentita dall’entourage Emi la querela nei confronti di Pupo, Valerio si è ritagliato un posto nella società italiana fortemente colpita dalla crisi economica degli ultimi anni:

Bisogna trovare un modo per distinguersi ed eccellere. Bisogna continuare a studiare e creare ognuno qualcosa di innovativo per andare avanti. E l’intraprendenza non guasta.

Commenti (6)

  1. La spocchia e la presunzione di questo tipo è imbarazzante!

  2. .gg3 …..confermo in pieno …. imbarazzante!!!

  3. @ gg3:
    allora essere una persona sincera per voi vuol dire presuntosa ….boh

  4. Peccato che la querela nei confronti di Pupo sia una pura invenzione, quel nano da due soldi, Enzo Ghinazzi,chiamiamolo così, se la sarebbe meritata tutta, visto che ha tirato in ballo Sanremo 2010 unicamente per fare pubblicità al suo schifosissimo libro.

  5. @ gg3:
    Ma come ti permetti di giudicare persone che nemmeno conosci?che ne sai di come sia realmente Valerio Scanu?con la gente comune è una persona straordinaria, altro che spocchia, vai da certi artisti presunti “modesti” e vedrai che spiacevoli sorprese ti riserveranno, meriteresti che proprio loro ti trattassero a pesci in faccia, una umiliante delusione è ciò che ti meriti.

  6. E’ bravissimo e pieno di talento. Punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>