Grande Fratello 9, 24 Marzo 2009: Monica si difende dalle accuse mosse contro di lei

di Monia Gelfo 1

Vengono ripercorsi i momenti salienti della puntata di ieri del Grande Fratello 9, a partire dal fatto che Gianluca abbia scelto (anche se si trattava di un bluff) di eliminare Monica, le accuse di Roberto nei confronti di quest’ultima, imputata di voler attuare delle strategie con lo scopo di rimanere il più lungo possibile all’interno del reality. Viene mandata in onda il litigio tra Monica e Roberto, sicuro di ciò che sostiene e l’eliminazione di Monica, che mentre stava uscendo dalla porta,  dice a Gianluca che con lui non stava scherzando.

I ragazzi vengono a conoscenza del bluff della produzione nei confronti di Gianluca e novità della serata è  stata anche la doppia nomination fatta dalle ragazze, che ha portato all’eliminazione di Gerry. Siria è dispiaciuta dell’eliminazione del ragazzo, ed ha notato anche atteggiamenti che l’hanno infastidita, come ad esempio l’abbraccio finto di Vanessa nei confronti di Gerry.

In studio sono presenti anche Monica e Laura. Anna Pettinelli non riesce a capire se Siria abbia frainteso il comportamento di Monica. La ragazza nega di aver illuso Siria, di aver detto solo che le piaceva caratterialmente, ma al di là di queste cose non c’era alcun tipo di interesse nei suoi confronti. Si difende inoltre dagli attacchi di Roberto dicendo che è stato facile dire certe cose quando tutti le  hanno puntato il dito contro.

Viene mandato in onda il momento in cui Alberto e Francesca sono costretti ad andare nel tugurio insieme. Ferdi si è dispiaciuto del fatto che Francesca prima di andare via, non l’abbia neanche salutato.

Vanessa è tranquilla e si fida di Alberto, anche se crede che a Francesca piaccia, Ferdi invece si dichiara gelosissimo e pensa che Francesca sia in confusione forse per questo motivo. Anna Pettinelli è estremamente sicura che all’interno ci sia un burattinaio che tiene i fili del gioco, che è in questo caso Vittorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>