Grande Fratello 9, 6 Febbraio 2009: Gerry dichiara il suo interesse a Siria

di Redazione Commenta

A Pomeriggio cinque continua a riproporsi il litigio tra Federica e Gianluca. Federica dopo la discussione, è andata a chiedergli scusa con il cuore. Gianluca accetta le scuse anche se le giudica forzate e le dice di voler stare lontano da lei. Si confida di questa cosa con Vittorio, Marcello e a Nicola dice di non aver mai visto una donna cosi violenta ed aggressiva. Nicola prende le sue difese e dice che Federica non è cosi aggressiva come molti la fanno credere. Federica si confida con Vanessa e dice che vorrebbe uscire perchè la situazione è diventata pesante. Vanessa le consiglia di valutare bene la situazione.

Secondo Maria Giovanna Maglie,Federica dovrebbe uscire e farsi controllare da uno psicologo. Per Tonon, Gianluca ha fatto bene a mettere le distanze con lei, e condivide l’opinione di Maria Giovanna su Federica, aggiungendo che è ineducata e non ha rispetto per gli altri. Gianluca  consiglia a Nicola di stare attento.

Nonostante tutto, continua l’affetto non solo tra Nicola e Federica, ma anche tra Marco e Vanessa. Marco parla con Gianluca di Vanessa. Gerry parla con Siria e dice di essersi affezionato molto sia a lei che a Daniela. Il rapporto co Siria si sta facendo più intimo. Gerry dichiara il suo forte interesse nei confronti della ragazza.

Alberto parla della nomination di Siria con Claudia e dice di sentirsi in colpa, ed è per tale motivo che vuole chiarire con Siria e in lacrime le chiede di dargli un’altra possibilità. Siria si scioglie davanti a questo atteggiamento e lo perdona. I due fanno pace con un tenero abbraccio.

Per Maria Giovanna Gerry non è simpatico, ma Flavia Vento non concepisce questo suo pensiero, considerando il cieco molto simpatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>