Masterchef Italia 2, Ivan: “Per me il favorito è Andrea”

di Redazione 1

Dopo la doppia eliminazione della scorsa puntata di Masterchef Italia, Ivan, considerato uno dei favoriti del programma racconta la sua esperienza ai fornelli del celebre showcooking. Con lui è uscita anche Marika, che non è riuscita ad impressionare i giudici e la madre di Joe Bastianich, arrivata in puntata per l’occasione. Ecco quali sono state le risposte dello chef poeta a Vanity Fair.

Ivan si sbilancia sul possibile vincitore:

Al primo posto direi quello che mi somiglia di più e che, come me, ci mette il cuore: Andrea. Lui vuol fare veramente il cuoco. A volte è talmente determinato che diventa machiavellico: per lui vale il detto ‘il fine giustifica i mezzi’. Al secondo posto ci metterei Maurizio per la sua indiscussa genialità ed estro: ricordo che durante la prova in esterna della cena medievale gli affidai l’impiattamento, che è uno dei suoi punti forti: a un certo punto l’ho dovuto frenare perché voleva fare un ‘hamburger medievale’. Non credo che la giuria avrebbe capito fino in fondo (ride). Infine metterei Tiziana. E’ la più determinata in assoluto, una vera macchina da guerra.

Anche lui ha da dire qualcosa sugli chef:

Bastianich mi ha colpito molto umanamente. Era l’unico che magari dopo una sfuriata o una prova andata male veniva a darti una pacca sulle spalle. Quando è intervenuta mamma Lidia si è emozionato un po’ perdendo il suo aplomb. Barbieri è emozionate vederlo all’opera: l’eleganza che esprimeva è veramente da palcoscenico. Cracco è quello che ti ‘cazzia’ di più ma mai a caso: ne usciva sempre una grande lezione di cucina.

Infine questi i suoi progetti per il futuro:

Io vorrei prima di tutto perfezionarmi, magari lavorando con un vero professionista. Nel futuro mi piacerebbe, per una volta, cucinare in tv con Alessandro Borghese: è uno chef televisivo che rispetta la materie prime e non usa surgelati o altre scappatoie.

Ma Ivan non poteva sottrarsi dal ‘rendere conto’ dei tanti fan che ha (sia su Twitter che tra i vip):

Mi piacerebbe fare qualcosa che mi facesse mantenere un contatto con il pubblico che mi ha dato veramente tanto. Pensi che sui social network ho addirittura un doppio profilo. Uno è vero, l’altro è gestito da due ragazzi che fanno la parodia di me stesso, soprattutto puntando sulla mia pronuncia. E poi vorrei ringraziare i miei fan vip: Valentino Rossi, Alessandro Cattelan e Albertino che mi hanno twittato e citato in radio: grazie davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>