Grande Fratello 11 daytime 24 febbraio 2011: Guendalina in lacrime, Jimmy affronta Biagio

di Redazione Commenta

Guendalina e Raoul è ancora scontro. La romana durante uno dei discorsi del pornomacellaio non perde l’occasione per prenderlo in giro e per criticarlo, lui si difende dicendo che se avesse avuto una figlia non avrebbe partecipato ad un “quiz” . Tra quiz e reality c’è una differenza colossale, ma non stiamo qui a sottolineare questi piccoli particolari poco irrilevanti.

Guendalina dopo l’ultima frase di Raoul si sfoga in confessionale tra le lacrime:  “Ma che ne sa come sto io. Io non so che cosa mi succede fuori”. Fuori succede che hai una vita vera, come tutte le persone di questo mondo.

Giordana prende le difese di Roul, dice a Guendalina che dovrebbe essere un po’ più rilassata e che lei non fa altro che provocare gli altri per creare liti. Guendalina si precipita in confessionale e spiffera un segreto riguardante la nuova arrivata: “Mi viene a criticare lei che l’altra sera si è messa sotto le coperte con Raoul”. Ma in questa edizione tutti sono stati sotto le lenzuola di tutti (e con tutti), quindi è difficile scandalizzarsi.  

Margherita parla di Biagio in confessionale: “Ho visto il suo occhio incattivito, con me è carino, ma vedo che ha un occhio che trama”. Anche Jimmy non ha parole tenere: “Con Biagio siamo arrivati al limiti. Possiamo scherzare, ma c’è un limite. Lui scherza con Raoul troppo pesantemente”.

Jimmy affronta Biagio. L’italoamericano va dal pugliese e gli dice che è un falso che, che tutto quello che fa è solo al favore delle telecamere. Nella discussione si intromette Raoul: “Per fare arrabbiare Jimmy ce ne vuole, e tu ci sei riuscito”.

Rajae e Biagio continuano a stuzzicarsi. Lui in confessionale dice: “La sera ci si struscia, ci sia abbraccia, questa cosa mi sta mandando in confusione. Devo lasciare la strada vecchia per intraprendere quella nuova?”. Ma fai un po’ te, l’importante è non incrociarti nello stesso cammino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>