Grande Fratello, giorno 5: Ferdi corteggia Daniela, anche Gianluca si racconta

di Redazione Commenta

Nella giornata di oggi vedremo continuare la provocazione di Cristina nei confronti di Gianluca, il corteggiamento di Daniela da parte di Ferdi e Gianluca che racconta la storia della sua vita.

Procediamo con ordine: Gianluca parla con Cristina , e dice che a lui non piacciono le oche, anche se fossero bellissime. Esorta, dunque, Cristina ad essere donna ogni tanto. Cristina (dal suo canto), ammette  che adora provocare un uomo,  e adora gli uomini in generale, ma quando si accorge che si iniziano a legare, lei fugge.  Questo gioco intrapreso con Gianluca la stuzzica molto.

Si discute sulla crisi di Marcello. Daniela lo incita a sbloccarsi, ma  intervengono in suo aiuto Gianluca, Alberto per andare contro la sua opinione. All’ennesima accusa di Gianluca che la critica per aver attaccato Marcello, Daniela si irrita dicendogli che ha semplicemente espresso un’opinione. Daniela vorrebbe chiarire con Gianluca che però non è predisposto. Dopo il chiarimento  tutto sembra essere risolto.

Ferdi ha rubato un bacio a Daniela, che dice di aver apprezzato, perchè è un ragazzo che non ha parlato, ma ha agito direttamente. Ferdi in confessionale  comprende che Daniela è troppo grande per lui.  Ferdi dichiara a Daniela il suo interesse per lei  e l’hostess sembra gradire molto il suo corteggiamento. Daniela in confessionale dirà che Ferdi ha un bel modo di porsi e di corteggiare, l’unico problema è la differenza d’età. La colpiscono di lui soprattutto certe frasi che il ragazzo usa nei suoi confronti, e che non le ha mai detto nessuno.

Siria,  dopo aver dichiarato la sua bisessualità, si confida con i ragazzi della casa dicendo che si sente un pò a disagio a stare con le donne, perchè ha paura di fare uno sguardo di troppo che potrebbe risultare pesante alle sue coinquiline.

Arriva il momento in cui anche Gianluca si racconta: si ritira da scuola al primo anno di superiori e  un giorno si ritrova in coma dopo  che qualcuno ha sparato ad alcuni suoi amici (poco puliti) e lui s’era trovato sfortunatamente in mezzo.  Poco tempo dopo va in America per evitare problemi. In America è una vita di sacrificio e lavoro (si ritrova a lavare i piatti). Un bel giorno conosce un imprenditore  che si affeziona a lui e che, morendo gli lascia l’attività. Da lì lui inizia a lavorare e star bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>