Amici 13, riassunto settimanale 13-17 gennaio

di Redazione Commenta

Vediamo un po’ cos’è successo durante questa settimana ad Amici, tra eliminazioni, esami e maglie nere. Sono iniziate anche le masterclass: da un lato due insegnanti di flamenco seguono i ballerini classici, mentre per la crew e chi fa break dance è entrato nella scuola Tiwuany Lepetitgaland.

Diversi professori hanno richiesto la maglia nera per gli allievi, ma il più spietato è stato senza dubbio Rudy Zerbi. Mentre con una mano Grazia Di Michele si accaniva contro la povera Deborah, con l’altra salvava Nick, giudicato da Zerbi un bravo animatore di villaggi turistici.

Due eliminazioni questa settimana: la ballerina Letizia e la cantante Gloria.

A studiare i movimenti dei ragazzi è arrivato anche il coreografo di fama internazionale, Giuliano Peparini, che li seguirà e cercherà di migliorare le loro movenze sul palco.

Due esami molto criticati sono stati quelli di due cantanti: Sara e Paolo. Entrambi richiesti da Zerbi, ovviamente. La prima veniva tacciata di volersi rinchiudere nel suo dorato mondo del canale di Youtube e di non voler uscire fuori veramente come cantante, a tutti gli effetti. Per Paolo invece, l’accusa era quella di non emozionare abbastanza, forse sono bastate un po’ di lacrime in più per convincere il professore del contrario.

Da quello che abbiamo notato in questa prima settimana di daytime, si spinge molto su due allievi in particolare: Paolo e Deborah. Infatti sono stati riproposti diversi passaggi della puntata di sabato scorso di dubbia utilità, con il solo scopo di rimarcare due allievi che sicuramente hanno talento, ma non sono gli unici nella scuola.

L’esame è stato richiesto anche per il cantautore Giacopo Paci e gli Exxtra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>