GF10, Gabriele Belli manda un videomessaggio: riflessioni provocatorie su Veronica e Massimo, Diletta e Daniele

di Redazione 1

Nella casa del Grande Fratello è arrivato il consueto videomessaggio dell’eliminato di turno. Questa volta il mittente è stato Gabriele Belli (come potete vedere qui sopra). Ecco cosa ha detto.

A Massimo:
… Ora lascia parlare il Guru … I tuoi muscoli si stanno afflosciando. E anche la tua mente ormai è un miraggio. Pasta e Veronica non fanno bene alla tua dieta.

A George:
Ti ricordi quando arrivavano i videomessaggi degli esclusi e tu dicevi ‘io sono dentro e tu sei fuori’? Bene, io ora sono fuori, e tu sei ancora lì dentro. Chiuso.

A Carmela:
Ti ho considerato il capo della Casa dal primo giorno che ti ho conosciuta, ci siamo scontrati ci siamo confrontati ma alla fine ci siamo quasi piaciuti. Rimango su quella scia augurandoti di tornare in testa perché purtroppo stai perdendo colpi. Attenta.

A Giorgio:
Mi manchi … Da fuori sei meno brillante da quello che si vede dentro. La tua anima non traspare attraverso le telecamere. Ti posso dire una cosa: non ti perdere in laison che non ti portano da nessuna parte ovvero in relazioni impossibili.

A Marco:
Sai che la mia impressione su di te era stata positiva, qua fuori si è rafforzata, sei davvero un grande. Ti posso dire adesso che non. sei la coda, sei molto molto molto di più. Forza.

A Veronica:
Veronica, vorrei farti due domande, questa volta non dirò nulla che ti possa ferire o almeno spero: Quanto potere provi ad avere un uomo adulato dai tuoi complimenti in tuo potere? Quanto dolore provi quando qualcuno, in questo caso le donne, ti dicono che sei una manipolatrice?

A Maicol:
Voglio provare a dare un ennesimo consiglio: il rispetto di un’amicizia dev’essere sempre profondo e si deve capire i propri lmiti e i limiti degli altri. Giorgio ti vuole bene, e questo ti deve bastare.

A Mauro:
Mauro, che sta combinando? Mauro dove sei? Mauro sveglia!

A Daniele:
Qui fuori ci dai tedio. Lì dentro il tedio sei tu!

A Diletta:
Anche per te ci poteva essere un commento positivo invece sei stata una vera delusione quando ho sentito da fuori il tuo commento su Tullio. Non è da te, mi sei sembrata una persona profonda, non ti far risucchiare dalla superficialità, perché a me rimane un dubbio: davvero chi sei?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>