Masterchef Italia 2, Tiziana: “Ho partecipato grazie a mia nipote, ma in famiglia non l’hanno presa bene”

di Redazione 2

La seconda vincitrice di Masterchef Italia, l’avvocato Tiziana è stata contestata da molti, sia all’interno del programma che tra il popolo del web. Dopo la finalissima contro Maurizio, ora si goda il suo momento di gloria e a Vanity Fair ha raccontato la sua esperienza nello showcooking che ha avuto un successo inaspettato anche per Sky.

Qualcuno l’ha tacciata fin da subito di essere una secchiona, che non stava mai in gruppo preferendo studiare manuali di cucina…

Ho chiesto aiuto a un macellaio per imparare come tagliare bene la carne. Nei tempi morti studiavo, è vero, e ne approfittavo per sentire al telefono mia figlia e mio marito invece che per uscire a prendere una birra con gli altri, ma non per questo li snobbavo. Eppure il gruppo per questo mi ha molto giudicata. E non sono mancate scaramucce e attacchi gratuiti.

La prova finale contro Maurizio è stata seguitissima, eppure lui non si è mai risparmiato nei suoi confronti:

Non voglio commentare, non lo trovo corretto dato che non sono presenti gli altri concorrenti. Certo è che prima della messa in onda del programma i rapporti erano più distesi. Poi, man mano che andavano in onda le puntate, ed emergevano le critiche, si sono raffreddati. Ma sono anche arrivate le scuse. Certo, prima del montaggio non mi ero accorta di quanto mi avessero criticata Marika e Paola…o di come Maurizio sudasse così tanto!

Nel suo progetto iniziale c’era quello di compare il ristorante dove lei e il marito si sono dati il primo bacio ma…

Purtroppo non me lo vendono! E poi è un posto a cui sono affezionata per via di molti momenti belli della mia vita, come il battesimo di mia figlia. I camerieri, quando era piccola, la cullavano per farla addormentare e far mangiare tranquilli me e mio marito.

Ma la gioia della vittoria non riserva all’avvocato qualche amarezza iniziale:

In famiglia, quando mi hanno presa nei 18, ci siamo presi un momento di riflessione…i parenti sono rimasti tutti stupiti, mio marito pensava fossi impazzita. Si trattava di stare ferma due mesi. Ho dovuto interrompere il lavoro in studio, dire ai clienti che ero impegnata altrove, inventarmi scuse. E pensare che è stata mia nipote a suggerirmi di partecipare.

Poi parla del rapporto con i tre spietati giudici:

I rapporti con gli altri a parte Cracco sono stati buoni. Ammiro in particolare Barbieri: vederlo lavorare mi ha emozionato molto».

Infine Tiziana parla dei suoi progetti futuri:

Ho uno studio legale da portare avanti, persone che dipendono da me. E poi per fare lo chef bisogna studiare. Meno male che esiste YouTube. E poi Internet, grazie alla mia pagina Facebook mi ha fatto arrivare l’affetto dei fan. La soddisfazione più grande sa qual’è stata? Le foto dei miei piatti che mi inviavano i telespettatori: li rifacevano a casa. Mi hanno commossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>