La Fattoria Giorno 8, 16 Marzo 2009: momenti più importanti della seconda puntata

di Redazione 1

Vengono trasmessi i momenti più importanti della seconda puntata de La Fattoria, incentrati soprattutto sul malore di Marina Ripa di Meana, che hanno costretto la concorrente ad abbandonare il reality, nonostante la sua volontà di voler rimanere.

Marco, che è diventato uno dei nuovi elementi della casta in sostituzione di Marina, ha intenzione di comportarsi ricordando che è stato un contadino, ma che certamente prenderà provvedimenti seri nei confronti di chi vorrà mettere zizzania. Vengono mandate in onda  anche l’eliminazione di Giovanna, l’ingresso di Milo all’interno del reality in sostituzione di Tony Sperandeo, il quale sostiene di non essere stato accolto nel migliore dei modi.

Fabrizio, invece, commenta la sua posizione da contadino, e pensa che sentirà la mancanza soltanto del cibo. Viene mandata in onda anche la prova che i contadini hanno dovuto affrontare, divisi in due gruppi, che ha portato alla vittoria della squadra blu.

Viene mandato in onda anche il momento in cui i componenti della casta hanno scelto come loro componente Ciro, il quale è contento di farne parte, ma al tempo stesspo è un pò preoccupato dalla presenza di Linda. La casta ha scelto anche come fatigatores Marianne e all’interno del programma c’è una novità in più: la presenza di Lory Del Santo, arrivata in Brasile per fare una sorpresa a Rocco, e infine rimasta in qualità di concorrente.

La giornalista Laura Rio, presente a Pomeriggio cinque, non ha gradito questa discussione. Floriana vuole vedere quanto si metterà in gioco Fabrizio, adesso che farà parte dei contadini.

Commenti (1)

  1. ma quanto e’ bello sardonè…
    giuro mi piace troppo!!io tifo di sicuro per lui!il piu’ semplice e sopratutto il piu’ vero.
    poi si vede che e’ in imbarazzo perche’ si distingue dalla merda che c’e’ li!!!
    cmq w sardonè e lory!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>